Chi si suppone che sia

narcos

Da piccolo ero grosso, molto timido e piuttosto imbranato.
Da grande sono ancora più grosso, ma non sono più timido e ho imparato a essere cattivo (quando serve).
Picchio raramente, ma ospedalizzo sempre.

Ho una laurea in Chimica Industriale, ma per campare faccio altro, anche se cosa faccio di preciso non è chiaro neanche a me.
Sono uno di San Gottardo, che è un quartiere di Genova, un posto che ha seppellito metà della mia generazione o l’ha vista andare in galera.
Io adoro quel posto e non scherzo. Uno di San Gottardo non scherza mai.

Scrivo racconti dal Novembre 2012 e di questo non vi chiederò scusa mai abbastanza.
Non ho ancora pubblicato niente, tranne che sul blog, perché il mio maiale immaginario mi ha mangiato gli appunti.

Mi trovi su Twitter , Facebook , Instagram , ma molto più spesso in autostrada.

 

Annunci

12 commenti

  1. Ho colto l’ironia anche se personalmente credo che non siano domande da fare a nessuno in qualsiasi quartiere viva 🙂

    Ognuno di noi sviluppa le proprie potenzialità quando meglio crede e secondo i ritmi della propria vita e delle proprie necessità. Nessuno è meglio di un altro perché ha iniziato a scrivere da tempo, che sia difronte ad una cattedra, seduto su una poltrona d’epoca o su uno sgabello dell’Ikea, anzi di solito è il contrario…

    Mi piace

  2. ah, ecco perché la chimica delle lettere.
    sai che è stata la mia materia preferita all’università? pensa che ancora oggi, mi commuovo di fronte la perfezione della tavola di mendeleev…

    Mi piace

  3. […] quando un lettore si stupisce
    del fatto che io chimico
    abbia scelto la via dello scrivere,
    mi sento autorizzato a rispondergli
    che scrivo proprio perchè sono un chimico:
    il mio vecchio mestiere
    si è largamente trasfuso nel nuovo.

    Primo Levi

    Mi piace

  4. Sprecatore di tempo, riempitore di spazi, scopritore di inezie e raccontatore di silenzi … come potevo non seguire il tuo blog. Saper raccontare i silenzi …. e non riempiere i silenzi … decisamente non è la stessa cosa … saperli raccontare trovo sia meraviglioso. Quindi piacere mio di fare la tua conoscenza.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...