5 cose che ancora non sai sulle Apparizioni della Madonna

Dopo due anni di pandemia pensavamo di averle viste tutte e invece: BAM! La guerra! E allora, se proprio le dobbiamo vedere tutte tutte tutte, vediamo anche le 5 cose che ancora non sai sulle Apparizioni della Madonna.

1) La domanda che molti si fanno, ma che pochi hanno il coraggio di esternare è: perché è proprio Maria ad apparire e non qualcun altro? La risposta è molto semplice: la Dio Spa, nel 1428, ha commissionato una ricerca di mercato dalla quale è risultato evidente che è proprio Maria quella che più di tutti “buca lo schermo“. C’è da dire che, in realtà, anche Dio appare di frequente ma, siccome l’Onnipotente è un inguaribile burlone, chi dichiara di aver parlato con Dio finisce in manicomio.

2) Segreto. Perché? Come mai il contenuto dei messaggi che Maria consegna al fedele di turno vengono immediatamente coperti da segreto? Cosa dirà mai che debba essere nascosto? La realtà è molto semplice: durante le apparizioni Maria detta ricette di dolci. Ma le dosi dei vari ingredienti sono tutte sbagliate. In effetti tutto torna: fateci caso, avete mai visto in giro una “pasticceria vaticana”?

3) Apparizioni celebri. Stanca delle apparizioni ad personam, sfruttando la tecnologia, negli ultimi dieci anni la madonna è apparsa in numerose Serie TV di successo. Campionessa di umiltà e modestia, Maria si è sempre palesata come comparsa. Andate a rivedervi le seguenti serie e cercatela, se non ci credete: The Walking Dead (la bimba-zombie con il tagliaerba), The Big Bang Theory (studentessa bionda in sala mensa), ER (la ragazza con forti dolori addominali che non sapeva di essere incinta).

4) Apparizione Bis. Solo a una persona, la madonna è apparsa due volte: Giangiovanni Trebisonda di Gruppone Riviera (BS). La prima volta nel 1977, quand’egli aveva 7 anni, gli aveva dato la ricetta del tiramisù al bicarbonato. La seconda, nel 2007, si è lasciata scappare una confidenza: quando erano sulla Terra, Gesù non l’aiutava mai con le faccende domestiche.

5) La Scienza cosa dice a proposito delle apparizioni mariane? In assenza di esperimenti che possano dimostrarle, la Scienza tace. Ma alcuni scienziati no. E’ il caso Pier Francesco Pastrocchi, astrofisico nella prestigiosa Università di Berkeley (USA), che ha dichiarato di essersi convinto della veridicità delle suddette apparizioni dopo aver letto un vecchio taccuino colmo di appunti, appartenuto nientepopodimeno che a Thomas Green Foster Sanders, l’inventore del primo filtro anti fagiolo per lavastoviglie.

L’argomento della prossima settimana è inevitabile: parleremo infatti delle 5 cose che ancora non sai sull’asteroide 2001 CB21.

9 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...