5 cose che ancora non sai sul Papa

Eccoci giunti all’ultima puntata di 5 Cose Che Ancora non Sai Su… Questa rubrica tornerà, puntuale come sempre, a Settembre. Lo spunto di oggi ci è stato regalato da Faminore.

  1. Il Papa è infallibile. Può sembrare un incredibile vantaggio, ma c’è un rovescio della medaglia. Come ci si sente a non sbagliare mai? Dopo una iniziale euforia, ben presto subentra frustrazione e irritazione, successivamente si può arrivare a vere e proprie manie di persecuzione. “Qui mi danno sempre ragione. Perché?” annotava Papa Pio X nel suo diario personale. Vari espedienti sono stati usati dai Papi per riuscire ad avere, almeno qualche volta, torto: ad oggi il più efficace in assoluto si è rivelato lo scommettere sul Genoa campione d’Italia ad ogni inizio campionato.
  2. Quando un Papa viene eletto gli viene consegnata una chiave bianca. Essa apre una porta bianca, che si apre su di una minuscola stanza bianca senza finestre, contenente un telefono. Bianco. E’ questo il telefono con cui il Papa può, in qualsiasi momento, chiamare Dio. Nessuno se l’è mai sentita di fare quel numero.
  3. Vi piacciono gli eroi Marvel? Vi do una notizia bomba: il Martello di Thor esiste davvero. E’ custodito in un caveau segreto della Banca Vaticana, all’interno di una teca in cristallo di Boemia, la quale è dotata di serratura elettronica a riconoscimento spirituale. Solo il Papa, recitando la “Preghiera Segreta” è in grado di aprirla. Nel vangelo apocrifo di PierGiovanni il martello è descritto come “L’arma che l’erede di Pietro pianterà tra le corna del Demonio, nel Giorno del Giudizio”.
  4. Come sapete, oggi ci ritroviamo ben due Papi: uno reggente e uno emerito. Si è tanto parlato della rinuncia di Ratzinger al papato, ma la verità in merito è stata sempre riferita in maniera fumosa. Perché il Papa germanico ha abdicato? C’è solo una risposta: sono cazzi suoi.
  5. L’attuale Papa è uno dei pontefici più popolari di sempre. Ciononostante ha un sacco di oppositori tra i cattolici ultra ortodossi che non gli perdonano le sue “aperture” alla “modernità”. In cima alla lista del disappunto dei No-Bergoglio troviamo la proposta di eleggere il prossimo papa col televoto, mediante l’app “I-pope”.

Buona serata.

7 commenti

  1. Ma quante belle curiosità sul vescovo bianco! 🙂

    … E visto che non nessuna indicazione sulla prossima puntanta delle curiosità, perché non offrire agli affezionati lettori 5 curiosità sui cornicioni? Visto che è un ambiente a te caro, volevo facilitarti il lavoro da sotto l’ombrellone! 😀

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...