Fosse Ardeatine

24 Marzo 1944… mica tanto tempo fa…

Mia madre, Maria Corda classe 1930, ogni volta che, parlando, saltava fuori la parola “tedesco”, tra i denti sibilava un “bastardi” e poi faceva “ptfu!” a significare “ci sputo sopra”.

No. Non aveva bei ricordi della Guerra la Maria. E francamente la capisco.

Quando qualche anno fa ci sono entrato, in quel posto lì, lei non c’era già più. Era già in compagnia di quei 335 assassinati dai nazifascisti.

Non sono sensibile alle suggestioni, però lì dentro, le loro voci, le urla, la paura, i “perché” di fronte all’immane ingiustizia, le ho sentite tutte. Confesso che dopo aver reso omaggio a quelle persone, uscendo mi sono sentito meglio. Le voci si sentivano ancora, ma un po’ meno. E tra queste, ogni tanto, ce n’era una che sibilava:”Ptfu! Bastardi!”

2 commenti

  1. Io abito in uno di quei comuni attraversati dal fiume Senio, che sono stati esattamente sulla linea gotica, è immaginabile quindi quante e quali nefandezze abbiano compiuto i nazifascisti, dobbiamo ricordare ogni giorno e soprattutto far sì che questa memoria non si perda, l’unica cosa da rigettare è l’odio verso i tedeschi in quanto tali, che non ha più ragion d’essere, ma i nazifscisti non avranno mai perdono

    Piace a 3 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...